Trasferte didattiche

In un corso di laurea magistrale si avverte l’esigenza di stabilire un contatto con il territorio e, più in generale, con la realtà, magari vicina, ma spesso poco conosciuta: nasce il desiderio di affiancare alle lezioni e allo studio, l’esperienza diretta sul campo, condividendo l’arte con chi, come te, la ama. Un primo progetto di apertura alle iniziative del territorio si è sviluppato con Students Arts Box. In seguito le trasferte didattiche, che vedono impegnati insieme studenti e docenti, sono viaggi della durata di una giornata, con destinazione città italiane diverse da Pavia, che forniscono agli studenti una combinazione di iniziative selezionata dai membri del centro studi e pertinenti alle diverse anime del percorso di studi.
Grazie al supporto economico dei Dipartimenti di Eccellenza (2018-2022) alle Attività Didattiche di
Alta Qualificazione, le trasferte prevedono tendenzialmente degli sconti sulle loro iniziative e un
servizio di andata e ritorno tramite navetta.

Hangar Bicocca e Zona K – Milano, 22/03/2019

Villa Necchi Campiglio, Museo del Novecento e Teatro Elfo Puccini – Milano, 15/05/2019

Museo del Cinema e Galleria Sabauda – Torino, 28/11/2019