Lo spettacolo del corpo consapevole

Seminario 2015

Lo spettacolo del corpo consapevole

Immaginario scientifico, arti visive e tecnologie della visione

La preminenza del visuale che innerva la cultura medico-scientifica del Diciannovesimo secolo fa convergere lo sguardo cinematografico e lo sguardo medico in una rilettura del corpo umano come “spettacolo della vita”. Il seminario di studi intende esplorare l’immaginario somatico della cultura contemporanea, interrogandosi nello specifico sul ruolo svolto dalle tecnologie della visione che hanno promosso nuove forme di rappresentazione del corpo. In uno scenario in cui l’immagine del corpo umano è diffusa ben oltre il contesto diagnostico e curativo, la prospettiva visuale si rivela preziosa per comprendere come vengono generati i confini tra scienza, tecnologia e società, e come il sapere medico-scientifico sia costruito, negoziato e veicolato in ambito filosofico e sociale, nelle arti e nelle forme di comunicazioni neomediali.
Le lezioni si configurano come un seminario dottorale interdisciplinare sulla percezione culturale del corpo biologico rivolto alle discipline dei media, dello spettacolo, delle arti visive, della filosofia e delle medical humanities